Epigrafe funeraria: ti aiutiamo a scrivere frasi toccanti nel manifesto funebre - Onoranze Funebri La Simonetta Dal 1946

In caso di decesso raggiungiamo in loco: info@onoranzefunebrilasimonetta.it | 24/7 348 1749382 Cordoglio Digitale

C

Epigrafe funeraria: ti aiutiamo a scrivere frasi toccanti nel manifesto funebre

13 Aprile 2021
Epigrafe funeraria: ti aiutiamo a scrivere frasi toccanti nel manifesto funebre

Scrivere l’epigrafe funeraria è una delle incombenze da affrontare durante l’organizzazione di un funerale. Sia che tu stia decidendo la tua stessa epigrafe, sia che tu ne debba ideare una per un parente o un amico appena deceduto, la sua scrittura è un’attività tutt’altro che semplice. 

Come si scrive un’epigrafe funeraria incisiva e al contempo commovente? Questo è il problema.

La tradizione delle epigrafi è molto antica, possiamo tranquillamente risalire fino agli antichi egizi per trovare le prime testimonianze di iscrizioni sulle tombe. La loro pratica è diventata una tendenza affermata sia nella civiltà greca che in quella romana, diminuite successivamente nel Medioevo a causa della scarsa alfabetizzazione della popolazione. 

L’abitudine di scrivere epigrafi funebri torna in auge nel XI secolo, per rimanere permanente all’interno della nostra cultura. 

Non esiste un modo giusto o sbagliato di scrivere le epigrafi funerarie, si può trattare di frasi profonde ed evocative, ma anche di pensieri spiritosi più in linea con la personalità del defunto. 

Come si scrive una buona epigrafe funeraria per commemorare una persona scomparsa? Noi di Onoranze Funebri La Simonetta dal 1946 offriamo un servizio di iscrizione di epigrafi funerarie scegliendo frasi memorabili da inserire nel manifesto funebre. Ora vogliamo darti un assaggio di ciò che possiamo fare per te. 

Cos’è l’epigrafe funeraria?

epigrafe funeraria su marmo

Non tutti conoscono il significato dell’epigrafe. È normale se non si è mai venuti in diretto contatto con questo termine. Tuttavia, anche se non hai mai collegato la parola a qualcosa in particolare, siamo sicuri che ti sarà capitato di vederne più d’una e in contesti diversi

Parlando di epigrafe ci riferiamo a un’iscrizione, ossia un testo, che viene generalmente scritto su un materiale duraturo come il marmo o la pietra. Le epigrafi non sono solamente riferite al contesto funebre, si parla di epigrafe ogni volta in cui si vuole ricordare un evento storico o un personaggio attraverso le parole. 

Dato che questa pratica è molto diffusa anche in ambito mortuario, ci riferiamo all’epigrafe funeraria quando parliamo del testo scritto sul manifesto funebre, ossia la comunicazione fatta dalla famiglia del defunto per informare gli interessati della morte di una persona cara. 

Generalmente il manifesto funebre viene affisso nel quartiere di residenza all’interno del proprio Comune, affinché i vicini vengano a conoscenza del lutto.  

Qualche esempio di epigrafe funeraria 

Le frasi per epigrafe funeraria sono generalmente brevi e possono essere tratte da qualsiasi fonte. Alcune persone citano versi di poesie oppure dedicano canzoni, mentre altri preferiscono dare sfogo alla propria creatività ideando frasi uniche e originali. 

Affinché la comunicazione rispecchi la vita della persona deceduta è molto importante scegliere le parole del testo che comporranno l’epigrafe, ma non solo. Ad avere grande rilevanza è anche il layout grafico che le farà da sfondo. 

In base al tono di voce, alla lunghezza, agli elementi citati, il layout deve essere creato in armonia con il testo. Potresti voler ricordare una persona per il suo umorismo o per i traguardi che ha raggiunto durante la vita. I due risultati sarebbero molto diversi tra loro, non ti pare? 

Vediamo insieme alcuni esempi di epigrafe funeraria da cui puoi prendere spunto. 

Epigrafi funebri brevi ma significative

Come abbiamo già sottolineato, non esiste una regola particolare sulla lunghezza, la complessità o il tono con cui vengono scritte le epigrafi funebri. Nella maggior parte dei casi si tratterà di una frase breve ma incisiva, che sappia lasciare un bel ricordo della persona scomparsa e insieme ricordare la sua indole in vita. 

Inoltre, quando si pensa alla lunghezza dell’epigrafe, è importante conoscere anche la dimensione del supporto sulla quale verrà realizzata e la quantità di informazioni utili da inserire sul funerale.  

In generale, con un messaggio breve non si sbaglia mai. Ecco qualche spunto: 

  • Sempre amorevole. Sempre amato”;
  • Una lunga vita ben vissuta”;
  • Possa la sua memoria essere eterna”;
  • Ricordato con amore”;
  • Generoso nel cuore, costante nella fede”;
  • Il tuo amore illuminerà la mia strada”.

Epigrafi lunghe ed evocative

Non ti accontenti di poche parole ma vuoi scrivere un pensiero più complesso per la persona appena scomparsa? In questo caso è sempre bene accordarsi sulla possibilità di inserire una frase lunga con l’agenzia di pompe funebri che dovrà occuparsi della realizzazione del manifesto, al fine di farlo apparire equilibrato nonostante le numerose informazioni da inserirvi.  

Vediamo insieme alcune frasi belle e lunghe con cui commemorare un tuo caro estinto:

  • Insegnò con la parola e con l’esempio che la vita è dedizione all’onestà, al lavoro e alla famiglia. Resterà un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi cari e di quanti in vita ne apprezzarono la finezza di intelletto e la profondità di cuore”;
  • La morte ti ha rapito a noi, ma il tuo ricordo rimarrà una perenne guida. L’onestà, la sensibilità e l’umorismo con cui affrontavi la vita ci saranno per sempre di esempio. Vivrai per sempre con noi”;
  • Non dire con dolore che non c’è più, ma dire con gratitudine che c’è stato. La morte non è lo spegnimento di una luce, ma lo spegnimento della lampada perché è arrivata l’alba” (Tagore);
  • Poiché ho amato la vita, non avrò dolore di morire. Ho mandato la mia gioia sulle ali, per perdersi nell’azzurro del cielo” (Amelia Josephine Burr);
  • Chi lega a sé una gioia, distrugge la vita alata; ma colui che bacia la gioia mentre vola, vive all’alba dell’eternità” (William Blake);
  • Colui che se n’è andato, quindi noi conserviamo la sua memoria, rimane con noi, più potente, anzi, più presente dell’uomo vivente” (Antoine de Saint-Exupery).

Frasi dalla Bibbia e dal Vangelo per l’epigrafe funeraria

Se vuoi inserire nella tua epigrafe una frase proveniente dalla Bibbia per ricordare la profonda religiosità della persona defunta, esistono tantissimi meravigliosi esempi che possiamo fornirti. 

Il funerale religioso è particolarmente diffuso nel nostro Paese e sono in molti coloro che vogliono attribuire a questo rito di passaggio la formalità che la nostra religione gli riconosce, come ad esempio scegliere la giusta preghiera per ricordare il defunto

Leggiamo insieme alcuni esempi di belle frasi per l’epigrafe funeraria prese dalla Bibbia e dal Vangelo: 

  • Alla sera della vita ciò che conta è avere amato”;
  • Gesù le disse: Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà; e chiunque vive e crede in me, non morirà mai”;
  • E quelli che conoscono il tuo nome confideranno in te perché, o Eterno, tu non abbandoni quelli che ti cercano”;
  • Agli occhi degli stolti parve che morissero; la loro fine fu ritenuta una sciagura, la loro partenza da noi una rovina, ma essi sono nella pace”;
  • Per il fedele cristiano la vita non viene tolta, ma mutata”;
  • Chi ama tutto sopporta, tutto crede, tutto spera e perdona. La carità non finirà mai”.

Frasi simpatiche per l’epigrafe propria o altrui

Se ad essere scomparsa è una persona con un carisma particolarmente marcato e la battuta sempre pronta, le frasi precedenti potrebbero non renderle giustizia. Sono molti i personaggi famosi che hanno deciso di non prendere troppo seriamente la propria morte, facendosi ricordare con una frase emblematica dai posteri. 

Scopriamo insieme quali sono state le frasi più divertenti, ma anche significative, nel mondo:

  • Correrai ancora più veloce per le vie del Cielo” (Tazio Nuvolari, pilota di auto);
  • Lo abbiamo amato molto. Ma Dio lo amava di più” (Eazy-E, cantante);
  • Sapevo che se avessi aspettato abbastanza a lungo qualcosa di simile sarebbe successo” (George Bernard Shaw, scrittore);
  • Amici non piangete, è soltanto sonno arretrato” (Walter Chiari, attore);
  • C’è un’ape che si posa su un bottone di rosa: lo succhia e se ne va. Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa” (Trilussa, scrittore);
  • Pensa, adesso sono vivo per sempre” (Edward Bach, medico).

Ti aiutiamo a scrivere l’epigrafe funeraria nel miglior modo possibile

Se non sai da dove partire per scrivere una buona epigrafe funeraria che tutti possano amare e ammirare, non preoccuparti. Onoranze Funebri La Simonetta dal 1946 è pronta a supportarti nella redazione del manifesto funebre

Nonostante il manifesto sia un mezzo per trasmettere un messaggio triste, ossia la scomparsa di una persona, non necessariamente deve essere lugubre. Anzi, hai potuto vedere con i tuoi occhi quante persone abbiano deciso di scrivere messaggi sensazionali sulla propria morte per non essere dimenticati. Un po’ come avviene per la realizzazione dell’epitaffio inciso sulle lapidi.

Noi ti seguiamo in tutti i passaggi necessari a scrivere un’epigrafe appropriata:

  • Evidenziamo la personalità della persona quando era ancora in vita;
  • Facciamo un brainstorming per trovare l’ispirazione e le idee;
  • Decidiamo il tono di voce;
  • Scegliamo la lunghezza, prediligendo la chiarezza;
  • Rendiamo il messaggio intimo;
  • Abbiniamo un layout grafico adeguato al contenuto del messaggio.

Seguendo queste fasi siamo sicuri di scrivere la frase perfetta per la persona a cui è rivolta. Se vuoi ottenere maggiori informazioni sul nostro servizio e sulle diverse offerte che proponiamo per l’organizzazione di un funerale, contattaci subito.

image of onoralasimonetta

Onoranze Funebri La Simonetta

Siamo un'agenzia di onoranze funebri che opera a Milano ed hinterland dal 1946. Da oltre 70 anni offriamo servizi funerari ai nostri clienti, nel rispetto delle loro volontà e coscienti delle loro emozioni.

Compila il form per avere maggiori informazioni

Ti ricontatteremo immediatamente per offrirti la migliore soluzione possibile.
Siamo attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Articoli correlati

Come ordinare fiori online a Milano con Onoranze Funebri La Simonetta dal 1946

Come ordinare fiori online a Milano...

4 Maggio 2021

Nella nostra cultura è tradizione lasciare dei fiori sulle tombe dei propri cari. È un modo per ab...
Continua
Manifesti funebri: ti aiutiamo a realizzarli ed affissarli

Manifesti funebri: ti aiutiamo a re...

26 Aprile 2021

Nell’organizzazione di un funerale sono molteplici gli aspetti da prendere in considerazione. Ques...
Continua
Disponibilità 24/7