Onoranze funebri nei pressi del Duomo di Milano: ecco come lavoriamo

In caso di decesso raggiungiamo in loco: info@onoranzefunebrilasimonetta.it | 24/7 334 2075217 Cordoglio Digitale

C

Come lavorano le onoranze funebri nei pressi del Duomo di Milano

4 Gennaio 2021
Come lavorano le onoranze funebri nei pressi del Duomo di Milano

Quando si perde una persona cara, oltre alle proprie emozioni è necessario occuparsi di tutti gli aspetti dell’organizzazione del funerale.

Nel caso in cui il decesso avvenga in una via centrale di Milano, come la piazza del Duomo è importante capire come comportarsi e a quale agenzia di pompe funebri affidarsi tra quelle che operano nel comune di Milano.

Chi abita a Milano, infatti, sa bene che il transito nelle zone centrali della città è più complesso e le vie sono più trafficate. Questo può far sorgere il timore che la gestione del rito funebre possa essere più difficile.

Per questo motivo è necessario rivolgersi ad un’agenzia funebre che conosca bene la città ed è abituata a svolgere un servizio funebre nei pressi del Duomo di Milano.

Noi di Onoranze Funebri La Simonetta operiamo a Milano dal 1946 e siamo specializzati nella gestione dei servizi funebri in qualsiasi zona della città, dal Duomo alle vie periferiche. Il nostro personale è disponibile 24 ore su 24 così da raggiungere il luogo del decesso nel più breve tempo possibile.

I nostri necrofori sono abituati a muoversi nei pressi del Duomo di Milano e agiscono nel rispetto dei tempi e delle esigenze dei clienti.

Cos’è il duomo di Milano e perché è importante per la città

onoranze funebri nei pressi del Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è la Cattedrale dell’Arcidiocesi di Milano. La sua costruzione è durata circa 500 anni e, nel tempo, è divenuta il simbolo del capoluogo lombardo.

È dedicato a Santa Maria Nascente, infatti, il nome ufficiale è Cattedrale metropolitana della Natività della Beata Vergine Maria.

L’edificio è situato al centro della città e, insieme alla celebre Madunina (o Madonnina), è un punto di riferimento fondamentale per tutti i milanesi.

Il Duomo di Milano è la chiesa più grande d’Italia, secondo solo alla Basilica di San Pietro che, in realtà, si trova nella Città del Vaticano. A livello di estensione, la cattedrale milanese è la terza al mondo per superficie.

Essendo un lavoro secolare, il Duomo è costruito con stili differenti e, all’interno, come nella facciata, è possibile riconoscere l’evoluzione e il cambiamento dell’architettura attraverso le diverse epoche.

L’iniziativa di far sorgere a Milano una nuova chiesa fu presa dall’arcivescovo Antonio de’ Saluzzi nel 1386, in seguito al crollo del campanile della Cattedrale di Santa Maria Maggiore e della Basilica di Santa Tecla.

I lavori di ricostruzione furono avviati l’anno successivo, nel 1387, grazie anche al sostegno della popolazione. Il progetto della cattedrale destò l’interesse del duca di Milano Gian Galeazzo Visconti che, durante l’anno, assunse la direzione dei lavori. Il suo progetto era quello di dar vita ad un edificio imponente che, nel tempo potesse diventare il simbolo di una monarchia nazionale, come quelle inglesi e francesi.

Fu lo stesso duca ad optare per il marmo di Candoglia, mettendo a disposizione le cave ed esentando dalle tasse i materiali destinati alla costruzione del Duomo.

L’edificio fu terminato nel 1813, dietro ordine di Napoleone Bonaparte. Tuttavia, durante gli anni successivi, furono costruite le guglie e aggiunte statue.

I lavori, tra restauri e manutenzione, proseguono ancora oggi e vengono considerati interminabili.

Come opera un’agenzia di onoranze funebri in caso di decesso in zona Duomo

Noi di Onoranze Funebri La Simonetta siamo specializzati nella realizzazione di funerali dal 1946. Per questo motivo sappiamo bene che, aiutare il cliente a preparare il rito funebre nel migliore dei modi e supportarlo quando scompare un parente, è fondamentale.

Il nostro lavoro, infatti, va oltre l’organizzazione del funerale stesso. Si tratta di stare vicino al cliente, sostenerlo e dargli consigli utili per affrontare il lutto e riuscire a gestire tutte le fasi del rito, dagli aspetti burocratici a quelli organizzativi.

Per alleggerire il cliente da qualsiasi tipo di impegno, siamo a disposizione per affrontare tutte le incombenze legate al funerale. Inoltre, per offrire un servizio completo, svolgiamo le nostre attività in qualsiasi parte di Milano e provincia e ci muoviamo bene sia al centro della città che in periferia. 

I nostri operatori, quindi, sono in grado di gestire con cura i decessi nella zona del Duomo di Milano, nel rispetto delle tempistiche e delle esigenze dei familiari del defunto.

Essere disponibili in un’area tanta vasta, non va ad incidere sui prezzi dei nostri servizi. Il costo di un funerale con le Onoranze Funebri La Simonetta, difatti, è chiaro fin da subito e i preventivi vengono realizzati in base ai desideri del defunto e dei suoi cari.

Sebbene si tratti di un lavoro molto delicato, la nostra missione è quella di agire nel rispetto della persona scomparsa e del cliente, per rendere il funerale meno impegnativo possibile dal punto di vista pratico.

Chi affronta un lutto, infatti, non dovrebbe essere preso da questioni burocratiche, preoccupazioni rispetto al luogo in cui vive o la gestione economica. Di tutto questo possono occuparsi le agenzie di pompe funebri, in modo che il cliente sia libero di affrontare il suo dolore senza altri pensieri. 

Cosa fare in caso di decesso nei pressi del Duomo di Milano

foto La Madonnina del Duomo di Milano

Quando si perde un proprio caro ci sono molti aspetti da affrontare. Oltre alla dimensione emotiva, bisogna pensare alla sepoltura e agli aspetti burocratici da sistemare.

Le Onoranze Funebri La Simonetta sono attive 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno e, in caso di decesso nella zona del Duomo di Milano, si attivano immediatamente per adempiere a tutti gli impegni.

Quando il decesso avviene in casa, per prima cosa è necessario avvisare il medico di famiglia che deve constatare la morte e compilare il modulo ISTAT con i dati del defunto e le cause della scomparsa.

Il medico inoltre, dovrà contattare un medico necroscopo della ASL, il quale dovrà visitare il defunto dopo 15 ore dalla morte e trasmettere al Comune il certificato di morte.

Entro il giorno successivo al decesso, bisogna recarsi in Comune per consegnare il certificato di morte e ritirare il permesso di seppellimento. Infatti, la sepoltura non può essere effettuata prima di 24 ore dalla morte.

La nostra impresa funebre si occupa degli aspetti burocratici con competenza, prima di organizzare il rito funebre vero e proprio. Nel momento del decesso, ci rivolgeremo ai parenti solo per avere i documenti del defunto (carta d’identità e codice fiscale) e quelli di un parente o conoscente.

Una volta avviate le pratiche burocratiche, si pensa agli aspetti collegati alle esequie, come la vestizione della salma e l’allestimento della camera ardente.

Se il decesso avviene nella zona centrale di Milano, è necessario anche provvedere all’affissione dei manifesti vicino al Duomo, scegliere la struttura in cui effettuare la funzione funebre nei pressi del Duomo o in un luogo scelto dai cari del defunto e organizzare la sepoltura.

Quali sono i nostri servizi funebri per chi muore vicino al Duomo di Milano

duomo di Milano visto dal basso

In caso di morte nei pressi del Duomo di Milano, l’agenzia funebre La Simonetta può occuparsi di tutto ciò che riguarda l’estremo saluto alla persona defunta.

Oltre alla gestione delle pratiche burocratiche e dei rapporti con il Comune, tra i nostri servizi offriamo la vestizione della salma, l’allestimento della camera ardente, la scelta degli addobbi floreali, la cremazione delle ceneri, la tumulazione delle ceneri e l’inumazione.

Tra i nostri servizi c’è anche la pubblicazione dei manifesti e degli annunci di lutto, ringraziamento e partecipazione con cui comunicare alle persone la scomparsa di una persona cara.

Inoltre ci occupiamo del trasporto del feretro dalla zona del Duomo di Milano fino ai principali cimiteri di Milano e delle zone limitrofe, tra cui il cimitero Monumentale, Musocco e Greco.

Una volta conclusa la sepoltura, è possibile scegliere tra una vasta gamma di lapidi, monumenti e opere di arte funeraria in marmo per ricoprire il loculo o da porre in terra in caso di inumazione. I nostri marmisti sono abili maestri nell’arte funeraria e le loro opere sono curate nei dettagli per rendere omaggio ai propri cari.

Conclusioni

Affrontare un lutto è un momento complesso e impegnativo sia dal punto di vista emotivo che pratico.

Chi abita a Milano, inoltre, sa bene che organizzare un funerale nelle vie centrali della città può richiedere uno sforzo ulteriore. Per questo motivo, in caso di decesso in caso nella zona del Duomo, è necessario capire come lavorino le pompe funebri e rivolgersi ad un’agenzia di onoranze funebri specializzata e che conosca bene questa parte della città.

Il Duomo è un luogo simbolo per i milanesi, poiché rappresenta la memoria storica della città. La cattedrale è la terza al mondo per estensione e, insieme alla Madunina, richiama molti turisti e cittadini.

I nostri servizi comprendono tutte le pratiche che devono essere affrontate in caso di decesso, dagli aspetti burocratici all’organizzazione del funerale vero e proprio.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi e vuoi rivolgerti ad un’agenzia di pompe funebri specializzata, contattaci attraverso il modulo presente sulla pagina.

image of onoralasimonetta

Onoranze Funebri La Simonetta

Siamo un'agenzia di onoranze funebri che opera a Milano ed hinterland dal 1946. Da oltre 70 anni offriamo servizi funerari ai nostri clienti, nel rispetto delle loro volontà e coscienti delle loro emozioni.

Compila il form per avere maggiori informazioni

Ti ricontatteremo immediatamente per offrirti la migliore soluzione possibile.
Siamo attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Articoli correlati

Differenza tra bara e cassa da morto: impara a distinguerle

Differenza tra bara e cassa da mort...

17 Aprile 2021

Nel parlato colloquiale è molto facile confondere la bara e la cassa da morto, parlando indistintam...
Continua
17 canzoni da dedicare a chi non c’è più

17 canzoni da dedicare a chi non c&...

4 Aprile 2021

Perdere una persona cara è uno dei dolori più forti che si possano provare nell’arco di una vita...
Continua
Disponibilità 24/7